Mercati, Cina: Golden Dragon Index ai minimi degli ultimi 12 mesi

Il Golden Dragon China Index, paniere che traccia le 98 maggiori aziende cinesi quotate sui listini americani, ha ceduto terreno per la settima tornata consecutiva alla notizia di ulteriori interventi da parte di Pechino sulle piattaforme on line segnando il minimo dall’aprile 2020 e il livello più basso degli ultimi 12 mesi.

“Una situazione che denota un sostanziale cambio di passo dei fondi occidentali nei confronti delle aziende cinesi – fanotare Michael Palatiello, ad e strategist di Wings parnetrs Sim – dopo un eccezionale avvio d’anno che ha visto un flusso di inevestimenti senza precedenti che ha catapultato l’indice MSCI China ai massimi di 27 anni ora prevalgono le prese di beneficio sul settore, se non posizioni apertamente short su alcune aziende target”.

L’andamento a un anno del Golden Dragon Index


Sul Golden Dragon Index è diponibile un Etf: l’Invesco Golden Dragon China ETF.