Il senatore Ted Cruz dichiara acquisto di Bitcoin per $50.000

Ted Cruz Bitcoin

Il senatore del Texas, Ted Cruz, ha dichiarato l’acquisto di Bitcoin per un valore di 50.000$, durante l’ultimo bear market di BTC. La transazione è avvenuta mentre Bitcoin, infatti, valeva 36.000$. 

Ted Cruz, l’acquisto di Bitcoin in fase di mercato orso

Secondo quanto riportato, il senatore del Texas, Ted Cruz ha comprato personalmente bitcoin per un valore compreso tra $15.001 e $50.000, esattamente il 25 gennaio. Nello specifico, la data risulta essere nel pieno del trend ribassista (o bear market) del prezzo di BTC. 

Alla data della transazione, infatti, il prezzo del bitcoin si aggirava intorno ai 37.000 dollari. A tal proposito, Cruz avrebbe dichiarato:

“ Le criptovalute e il mining di bitcoin forniscono enormi opportunità. Stanno creando una grande quantità di ricchezza. Stanno creando una copertura per le persone contro l’inflazione, l’inflazione è una preoccupazione crescente in tutto il paese. Stanno creando imprenditori in tutti i 50 stati. .[..] Sono anche particolarmente orgoglioso che il mio stato natale, il Texas, stia diventando un’oasi per la comunità blockchain, per i minatori di bitcoin, per gli innovatori e gli imprenditori nel mondo crypto.”

Cruz si aggiunge ai politici degli Stati Uniti che dichiarano pubblicamente di essere dei Bitcoiner. 

politici USA Bitcoin
Diversi politici USA sono bitcoiners

I politici USA che possiedono Bitcoin

La notizia di Ted Cruz e del suo acquisto di Bitcoin (BTC), soprattutto durante il bear market, è solo un’ulteriore conferma che molti politici degli USA dichiarano pubblicamente di possedere la regina delle crypto. 

Ted Cruz è da sempre molto orgoglioso del settore crypto e del mining. Lo scorso novembre, in merito alla legge Infrastructure Bill di Biden, Cruz avrebbe preparato una proposta di legge per abrogare alcune disposizioni in materia di criptovalute. 

A tal proposito, Anthony Pompliano ha commentato su Twitter:

Ted Cruz ha rivelato che ha recentemente acquistato #bitcoin. È l’ultimo politico ad acquisire denaro sano digitale, ma non sarà l’ultimo.

E infatti, Cruz si aggiunge a nomi celebri nel mondo della politica statunitense come la senatrice pro-bitcoin del Wyoming, Cynthia Lummis. Non solo, anche Pat Toomey dalla Pennsylvania ha anche detto di avere un’esposizione alle criptovalute nel suo wallet grazie a Grayscale. 

Bitcoin e il trend attuale del prezzo

Guardando il grafico del prezzo di BTC, al momento della scrittura, la regina delle crypto segna un +12% nell’ultima settimana, valendo 43.400$. 

Di certo, nell’ultimo mese, il prezzo di BTC ha oscillato sulla resistenza di prezzo di 41.600$, con una parte in ribasso iniziata il 20 gennaio e “forse” finita il 5 febbraio. In quel periodo, BTC è arrivato a toccare il suo minimo di 33.400$. 

 

The post Il senatore Ted Cruz dichiara acquisto di Bitcoin per $50.000 appeared first on The Cryptonomist.